Noleggio bagni chimici: tutto quello che c’è da sapere per avviare la propria attività di noleggio con successo

bagno chimico

Come ben saprai un bagno chimico è uno strumento sanitario che, attraverso l’azione di agenti chimici, è in grado di disinfettare il vaso quando non è possibile far defluire il contenuto nel normale sistema fognario.

I bagni mobili vengono utilizzati negli aerei, nei camper, nei cantieri o presso festival musicali, quando ci sono numerose persone che prendono parte ad un evento.

Se stai pensando di aprire un servizio di noleggio bagni chimici e vuoi qualche dritta non devi far altro che continuare a leggere questo articolo e prendere appunti.

Buona lettura!

Caratteristiche di un bagno chimico.

Un bagno chimico è solitamente formato da due parti: una parte superiore, dotato di un sedile per sedersi contenente le acque bianche per il risciacquo; una parte inferiore che invece contiene le acque nere che vengono sciolte mediante l’utilizzo di prodotti chimici che si trovano all’interno.

Queste due parti possono essere collegate e scollegate in modo molto semplice così da svuotare facilmente il contenitore per le scorie.

I prodotti chimici che vengono utilizzati sono a base di idrossido di sodio e formaldeide (metanale) che hanno azione sia caustica che disinfettante: alcune volte si cerca di evitare l’impiego di formaldeide dal momento che questa sostanza può risultare irritante per le persone.

A chi serve un servizio di noleggio bagni chimici.

A dispetto di quello che la maggior parte delle persone può pensare, il servizio di noleggio bagni chimici è molto richiesto in questo ultimo periodo.

Le ragioni sono chiaramente di carattere economico: in occasione di eventi è sicuramente più conveniente noleggiare questo prodotto piuttosto che acquistarlo; inoltre l’azienda che offre questo tipo di servizio si occupa anche della manutenzione e pulizia dello stesso.

Insomma un servizio a 360 gradi: come metterlo in piedi?

Te lo spiego subito.

Come avviare la propria attività di noleggio bagni chimici.

La prima cosa di cui hai bisogno per avviare un servizio di noleggio bagni chimici è la partita IVA, l’iscrizione al registro delle imprese, all’INPS e all’INAIL e la comunicazione di avvio dell’attività (la SCIA).

Una volta messa a posto la parte burocratica arriva il momento di definire ed organizzare il servizio da offrire.

Prima di tutto devi acquistare le strutture destinate al noleggio che generalmente sono:

  • Bagni chimici,
  • Bagni mobili con wc,
  • Bagni per disabili,
  • Bagni mobili portatili,
  • Attrezzature igienico – sanitarie,
  • Attrezzature destinate alla protezione civile,
  • Servizi igienici ecologici,
  • Servizi igienici prefabbricati.

Sulla base della quantità di strutture acquistare devi definire il numero di dipendenti di cui hai bisogno per fornire un adeguato servizio di montaggio e manutenzione.

Mi raccomando: scegli di affidarti unicamente a personale qualificato e preparato in modo da offrire il meglio ai tuoi futuri clienti!

Organizza il tuo servizio di noleggio bagni chimici in modo che sia sempre puntuale ed accurato: con l’aiuto del tuo consulente legale definisci il contratto che firmeranno i tuoi clienti, inserendo tutti i Termini e le Condizioni del tuo servizio di noleggio.

Mi raccomando punta ad elaborare un contratto che sia facilmente comprensibile e che non generi “fraintendimenti”: mi raccomando, crea un tariffario che sia basato sulla tipologia del servizio richiesto e sulla sua durata.

Questo purtroppo è un aspetto che molti ignorano: inizia fin da subito a differenziarti dalla concorrenza!

Infine, l’ultimo consiglio che ti do è questo: ricorda che tutti i tuoi bagni chimici sono anche un mezzo pubblicitario.

Non so se ci hai mai fatto caso, ma in occasione di eventi e manifestazione i bagni chimici ospitano sempre pubblicità di altre aziende.

Questo è chiaramente un’altra opportunità di guadagno per te che possiedi e noleggi bagni chimici: maggiore sarà la visibilità dell’evento, più alta sarà cifra che potrete chiedere a coloro che vi contattano per ospitare sui vostri bagni mobili il nome della loro azienda.

Bene, non mi resta che augurarti buona fortuna con la tua nuova attività!

Ti potrebbe interessare anche: