Preparare la pelle all’estate: consigli utili

Con l’arrivo dell’estate ci liberiamo dei vestiti pesanti ma ci rendiamo spesso conto che la nostra pelle non è pronta al sole e talvolta non è neanche presentabile. Infatti, la nostra cute, dopo il periodo invernale, è molto screpolata e secca, è bianca e poco tonica. Ci sono però alcuni accorgimenti per poterla migliorare e scoprirla per una calda estate. Vediamoli dunque di seguito.

Usare una crema corpo adeguata

Se non lo hai fatto per il periodo invernale, è bene correre subito ai ripari. La pelle deve essere Continua a leggere

Tipi di diete. Le migliori 5

Tanti sono i tipi di dieta a cui puoi sottoporti se intendi seriamente perdere peso e dimagrire in modo naturale, magari senza fare particolari rinunce a tavola. Prima di segnalarti i tipi di dieta che ad oggi vanno per la maggiore, intendiamo fare due precisazioni: la prima è che non esiste una dieta migliore delle altre, per il semplice motivo che ognuna dipende dal diretto interessato e dagli obiettivi prefissati; la seconda è che solo il Continua a leggere

Quali sono i migliori Smartphone con schermo grande?

Per chi ama i modelli particolari ecco che sul mercato sono tantissimi i migliori Smartphone con schermo grande da sei pollici in avanti. Ma quali sono le tipologie e le caratteristiche? Tutto quello che bisogna sapere!

Tipologie smartphone con schermo grande

I nuovi modelli degli smartphone possiedono una grandezza non idonea alle proprie aspettative? Basterà optare per quelli a schermo grande che piacciono tantissimo anche per l’alta qualità dei colori e dettagli in un display così ampio.

Questi telefoni di ultima generazione non Continua a leggere

Carenze tiamina nel gatto: cosa fare?

La carenza di tiamina nel gatto non è da sottovalutare e i nostri amici a quattro zampe potrebbero risentirne. Per questo motivo è fondamentale adottare una dieta sana ed equilibrata.

Ma cosa accade in caso di carenza di tiamina e quali sono i sintomi? Tutto quello che bisogna sapere.

Che cos’è la tiamina?

La tiamina è una vitamina idrosolubile ed è fondamentale nell’integrazione della dieta del gatto. Questa vitamina è atta per il metabolismo energetico dei carboidrati e tutti i tessuti neuronali.

La sua forma Continua a leggere

Sintomi carenze nutrizionali del gatto: come riconoscerle e rimedi

Un gatto può avere delle carenze nutrizionali ed è importante riconoscere immediatamente i sintomi, per poter intervenire. Una dieta sana ed equilibrata è fondamentale per il bene dell’amico a quattro zampe, rispettando il suo regime alimentare ed esigenze primarie.

Ma non sempre questa attenzione è sufficiente ad evitare le carenze che possono emergere durante la vita del gatto. Ecco tutto quello che bisogna sapere: la parola agli esperti.

Dieta sana del gatto

Il gatto è un animale carnivoro Continua a leggere

Pelo del gatto bello, quali sono gli alimenti indispensabili?

L’alimentazione del gatto è importante non solo per il suo fabbisogno nutritivo ma anche per la sua salute, vitalità in contrasto con quelle che sono le patologie che possono manifestarsi.

Proprio per questo sarebbe bene capire quali siano gli alimenti indispensabili, ricordando che uno degli aspetti che sottolineano il benessere del gatto sia proprio il suo pelo. Ma come fare per averlo sempre lucido e folto? E quando preoccuparsi? Tutto quello che bisogna sapere!

Alimentazione per il benessere del pelo del gatto

Il pelo del gatto Continua a leggere

Qual è il miglior olio per friggere: i consigli di Altroconsumo

miglior olio per friggere altroconsumo

Potrà sembrar ambiguo, ma individuare qual è il miglior olio per friggere potrà agevolare e migliorare il gusto dei piatti in cucina. In questa guida vedremo quelli suggeriti e selezionati appositamente da Altroconsumo, in base alla cottura di determinati alimenti.

Sul mercato esistono tante tipologie d’olio, da quello extravergine a quello solo di oliva, da quello di sansa a quello vergine, ma quali sono i criteri da adottare per individuare il migliore?

  • Per la frittura l’olio d’oliva: la scelta ricade su quest’ultimo, in quanto in fase di frittura il calore potrebbe compromettere la stabilità di questo liquido organico, che sottoposto ad elevate temperature potrebbe ossidarsi e dar vita a delle sostanze nocive.
  • Olio extravergine di oliva: anche noto come EVO, ideale per soffriggere la cipolla o per i condimenti, in quanto ha dei benefici ben superiori rispetto agli altri oli. Riduce i livelli di colesterolo, previene possibili malattie cardiovascolari, protegge il fegato e aiuta la digestione.
  • Olio di mais, soia e semi di girasole: tutti indicati per condire a crudo, poiché sono ricchi sia di vitamina E che di acidi linoleici. Inoltre, non sono resistenti al calore e quindi non andrebbero bene per nessun altro impiego.

Una eccezione rispetto Continua a leggere

Integratori per il gatto, quando servono? La parola agli esperti

Si parla spesso di integratori per gatto e ad oggi sono molto diffusi. Fanno parte della categoria dei mangimi complementari e servono – come dice la parola stessa – ad integrare le sostanze nutritive che possono non essere apportate durante il giorno con una normale alimentazione.

Ma quali sono le tipologie di integratori per gatto e quando il nostro amico a quattro zampe ne ha necessità? La parola agli esperti.

Quando un gatto ha bisogno degli integratori

Nel momento in cui un gatto presenta una carenza alimentare accertata Continua a leggere

Vendere su Amazon: perché affidarsi a un esperto di marketing professionale?

Amazon è una piattaforma ecommerce che offre a tutti la possibilità di vendere i propri prodotti. Negli ultimi anni il suo giro di affari è cresciuto esponenzialmente diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti dello shopping. Tutti cercano di conquistarsi un posto in prima fila online, ma la maggior parte degli utenti non ottengono risultati. In questo articolo vedremo perché è importante rivolgersi ad un professionista del marketing per vendere con Amazon.

Perchè utilizzare Amazon per vendere online?

Amazon viene Continua a leggere

Diventare piercer: come farlo professionalmente

Il piercing è la perforazione di alcune parti del corpo per introdurre gioielli in acciaio chirurgico o altro materiale.

Per praticarlo in maniera professionale, è necessario acquisire delle competenze ben specifiche come le norme igieniche, l’anatomia, la cura e i bijoux più adatti da utilizzare.

Quanto guadagna un piercer

Trattandosi di un lavoro free lance, non è prevista una paga fissa mensile.

Solitamente un professionista affermato nel settore può guadagnare anche 4000 euro lordi mensili.

Corso piercer

Se Continua a leggere