Vestirsi alla moda, quali sono i braccialetti di tendenza

I braccialetti migliori dell’ultimo anno sono stati di tendenza per tutta l’estate, andiamo a vedere in questo articolo quali sono i migliori e perchè -a nostro dire- continueranno ad esserlo per un bel periodo di tempo.

La tendenza del bracciale nel 2018

 Di solito appartengono alla sfera del vistoso, ed alcuni sono anche molto “ingombranti”, nel senso che ricoprono tutto il polso. Essi sono per lo più in metallo, arricchiti da pietre colorate, ma anche coloro, come Balenciaga, che escono dagli schemi, useranno colori come il fucsia fluo, (bracciale sportivo molto simile a quello che si indossava da più giovani: da adolescenti, per intendersi). E se si vuole osare per una serata elegante, allora si potrà andare verso i braccialetti costituiti da catenelle che si vanno ad intersecare con un anello, attraverso un accessorio che abbraccia la mano.

Le marche più ricercate dei braccialetti di tendenza

 I più ricercati sono ovviamente quelli di Tiffany, (in particolare quelli ideati da Paloma Picasso), come ad esempio l’Olive Leaf in argento, con la decorazione che assomigli ad una foglia d’ulivo. Interessanti anche i Chan Luu, realizzati col tessuto e nappine o conchiglie pendenti; poi ci sono i bracciali Kidult in pietre colorate che risultano adatte ad ogni look. Troveremo anche quelli di Pippa Small, con l’elefantino pendente in oro, ma non mancheranno nemmeno quelli di Carolina Bucci pieni di pietre colorate e sfumate e charms. Mentre d’obbligo risulteranno quelli di Pandora, pienamente estivi. Non mancano neanche i bracciali Dodo di corda e ciondoli in smalto.

Bracciali rigidi dell’estate 2018

Soprattutto per l’estate poi avrete sicuramente tenuto presente la moda del bracciale di tendenza che è rigido che saranno adatti a coloro che amano stile rock e a chi porti i polsini. Non si è sottratto all’impegno Salvatore Ferragamo che ha ideato e realizzato questi in pelle con chiusure per ogni misura, che ricordano quelli di Gucci, con decorazioni di metallo antico (prettamente in oro) con la forma di leone e disegnati per le perle. Interessanti quelli di Arme de l’Amour che sono realizzati in metallo martellato e con anelli applicati. Ugualmente rivestiti in pelle quelli di Tod’s, e Simone Rocha ne ha disegnati molti a forma di petali. Molto gradevoli anche i Breil con doppia finitura in acciaio e oro rosa, più quelli di Lowe disegnati per una forma di calla in pelle.

Ma non si devono indossare solo d’estate, ed ora che la bella stagione è terminata vi potrete sbizzarrire con tutti questi modelli che restano, ad ogni modo, un’idea interessante per un abbinamento per una serata “alla moda” e rigorosamente chic per alcune o per una semplice giornata per altre. Il bracciale di tendenza nel 2017 sarà comunque un accessorio che non potrà mancare insieme al guardaroba di chi voglia sentirsi bello e ricercato anche nei momenti più difficili del quotidiano, o più semplicemente desideri rimanere aggiornato sulle migliori opportunità da cogliere in fatto di moda e all’occorrenza di stile nell’anno che sta per terminare. Anche se siamo sicuri i bracciali di tendenza abbracceranno (scusando il gioco di parole) finanche il 2018, perché interessanti le forme ed i modelli usati e da indossare.

I migliori vestiti smart del 2018? scoprili su accessori indossabili

Ti potrebbe interessare anche: