Conoscere le regole sulle sigarette elettroniche per un consumo consapevole

Smoking1_800x533

Le sigarette elettroniche sono entrate sempre di più nella vita di moltissimi consumatori, soprattutto come valida alternativa rispetto a quelle che sono le “bionde” tradizionali.

Chi acquisti una sigaretta elettronica vorrebbe avere la certezza di poter utilizzare il proprio dispositivo in luoghi che, spesso, vedono un generalizzato divieto di fumo.

Questo soprattutto per chi scelga prodotti di alta qualità, come quelli che vengono venduti dallo shop online di Svapo Express.

All’interno del sito dell’azienda, infatti, potrete trovare sigarette elettroniche, liquidi e aromi di prima scelta, controllati e certificati, e adatti ad ogni tipo di esigenza.

Nel magazzino di Svapo Express, in particolare, sono presenti kit completi della Justfog, della Innokin, della Visione della Joyetech, oltre ai liquidi di altissima qualità e provenienti dai migliori produttori al mondo, come BlendFeel, T-Juice e Atmos, solamente per citarne alcuni.

Se quindi la vostra salute è una delle prime preoccupazioni, nell’utilizzo delle sigarette elettroniche, dovreste proprio rivolgervi a Svapo Express sia per i pezzi di ricambio dei vostri dispositivi, sia per iniziare la vostra “avventura” nell’utilizzo di questo nuovo sistema per fumare.

Dove si può fumare la sigaretta elettronica?

Dopo aver acquistato un kit per le sigarette elettroniche da Svapo Express potreste arrivare a chiedervi dove poter fumare la vostra “bionda” in tutta tranquillità.

In generale, per quelle che sono sia le legislazioni europee, sia i recepimenti delle stesse a livello nazionale, si vieta l’utilizzo delle sigarette elettroniche nei seguenti casi:

  • Nel caso in cui ci si trovi in un locale chiuso;
  • Per chi si trovi in un istituto scolastico;
  • Nel caso in cui vi troviate in una comunità di recupero, in un ospedale oppure in altri istituti di correzione dedicati soprattutto ai minori;
  • Per chi si trovi in un centro per l’impiego.

Per chi, invece, si chieda se sia possibile consumare la sigaretta elettronica nei locali pubblici, la risposta è positiva. Infatti, non si possono individuare divieti a riguardo, ma gli esercenti potranno decidere di imporre dei divieti specifici a chi voglia “svapare”.

Ad esempio, in un negozio potrete veder comparire un cartello di divieto relativo al fumo anche della sigaretta elettronica. Inoltre, aziende come Trenitalia hanno indicato il divieto di fumare anche le sigarette alternative sui propri treni, così come accade all’interno della maggior parte degli aerei, in questo caso per un’esigenza legata alla sicurezza.

Fumare la sigaretta elettronica in ufficio: è possibile?

Potreste essere dei neofiti della sigaretta elettronica, e vi potreste chiedere, dopo aver acquistato il vostro primo dispositivo da Svapo Express, se vi sia concesso l’utilizzo dello stesso in ufficio.

Anche in questo caso, la normativa di riferimento non specifica un divieto per il fumo elettronico all’interno degli uffici, ma rimanda la gestione di questo tipo di “controversie” direttamente a chi gestisca l’azienda o l’ufficio singolo.

Quindi, potreste avere un capo tollerante, che vi consentirà di fumare la vostra bionda elettronica senza problemi, oppure qualcuno che non voglia, e dovrete attenervi alle sue disposizioni. Questi quesiti sono ovviamente, legittimi, soprattutto a fronte di un aumento sempre più esponenziale del consumo di sigarette elettroniche.

Molti scelgono di passare alla sigaretta elettronica in sostituzione di quella tradizionale, con una preferenza da parte degli uomini rispetto alle donne per le sigarette elettroniche, e con una media d’età che si aggira intorno ai 43 anni.

I consumatori continuano a preferire le sigarette elettroniche con nicotina, anche grazie alla possibilità, pian piano, di ridurre mediante il loro utilizzo la dipendenza dalle “bionde”, stando meglio ed eliminando tutta una serie di pericoli per la salute.

Pericoli che, però, potranno essere prevenuti solamente affidandosi a rivenditori seri e trasparenti, come accade per Svapo Express.

Ti potrebbe interessare anche: