Zone di Londra da evitare

londra vie potenzialmente pericolose

I peggiori quartieri di Londra, quelli che i turisti farebbero meglio ad evitare di visitare almeno nelle ore notturne

Londra può essere considerata una città sicura? Sicuramente si, però bisogna sempre tener conto che è popolata da ben 8.5 milioni di persone e che, per quanto sia sicura, vi sono sempre delle zone in cui è meglio evitare di andare specie in certi orari. D’altro canto, i quartieri londinesi variano molto da strada  a strada quindi, per assurdo, è possibile che vi siano zone migliori e zone peggiori anche all’interno dello stesso quartiere.

Non si tratta di zone pericolose per la propria incolumità, almeno nelle ore diurne in cui il tasso di criminalità è estremamente basso rispetto le ore notturne (dalle 02.00 del mattino circa). Siamo sinceri, se in Italia cammini da solo alle 3 di notte in una città non sei certamente al sicuro. A Londra, vi sono determinate zone in cui la criminalità a picchi particolarmente alti.

Camden Town

Si trova a nord della città e si tratta di un quartiere conosciuto per il mercato all’aperto e che richiama molti turisti, specie nel fine settimana, proprio perché vi sono prodotti di qualsiasi tipo a prezzi decisamente accessibili. Si possono trovare negozi di abbigliamento o di antiquariato, gioiellerie, librerie… però di notte, a saracinesche calate, si trasforma in u luogo poco raccomandabile. Sono numerosi gli spacciatori che si aggirano per queste vie, così come gli ubriachi cacciati dai club privati ed i tipi loschi.

Kensington & Chelsea

Si tratta di quartieri famosi per la sede del carnevale di Notting Hill ed Harrods. Entrmabi comprendono aree residenziali molto belle ma al contempo zone incredibilmente povere. Tra queste citiamo Westminister che, a causa dell’enorme affluenza di persone di qualsiasi genere e razza è diventata una zona potenzialmente a rischio.

Soho

È l’area più pericolosa di Londra per eccellenza, specialmente al calar del sole. Sede di numerosissimi sexy shop e locali a luci rosse, qui la prostituzione è estremamente diffusa specialmente nella zona adiacente a Piccadilly Circus dove non è difficile incontrare anche spacciatori e persone violente.

Brixton

Si trova a sud della città, considerato molto pericolo già dalle prime ore serali. Frequentato da baby gang ed ubriachi. Non si tratta di una zona da escludere tra i luoghi da visitare durante il giorno.

Westminister

Si tratta del fulcro politico e culturale del Regno Unito. La notizia può stupire ma a rendere quest’area pericolosa è proprio il continuo afflusso di turisti e visitatori a qualsiasi ora del giorno e della notte. Il pericolo di attentati terroristici è sempre molto alto, un po’ come al Vaticano per noi italiani.

 

 

Ti potrebbe interessare anche: