Musica per capodanno: la playlist per il 2018

Musica-capodanno_800x468

Sei alla ricerca della musica per capodanno perfetta?

In questa guida troverai la nostra playlist Capodanno 2018 e i consigli per scegliere l’intrattenimento musicale adatto per ogni esigenza.

Le festività invernali sono, da sempre, sinonimo di allegria e divertimento: le strade illuminate, le vetrine dei negozi addobbate a festa e il clima festoso rendono l’atmosfera davvero magica.

Per festeggiare il Capodanno a Roma, le opportunità sono tantissime: un brindisi ai piedi del Colosseo, una cena romantica o una serata pazza con i tuoi amici sono solo alcune delle opzioni offerte dalla Città Eterna.

La cosa che non può assolutamente mancare, però, è proprio la musica: vediamo ora quali sono le canzoni di Capodanno perfette da ascoltare (e ballare) durante la serata.

I migliori consigli per scegliere la musica per Capodanno perfetta



Dalle canzoni anni 80 alla musica da ballare, iniziamo subito il nostro viaggio alla scoperta della playlist dedicata alla notte più lunga dell’anno.

Canzoni anni 80



Se sei un’amante della musica “vintage” e vuoi trascorrere il veglione a ritmo di dance, le canzoni anni 80 sono la scelta migliore per te.

Dalla mitica Like a virgin di Madonna all’italianissima La notte vola, la scelta di musica per Capodanno ispirata agli anni 80 è davvero molto vasta.

Ecco qualche consiglio per una playlist anni 80 tutta da ballare:

  • The wild boy, intramontabile successo dei Duran Duran perfetto per scatenarti tutta la notte;
  • Venus, mitica hit dei Bananarama, allegra e coinvolgente;
  • Last night a DJ saved my life, canzone senza tempo degli Indeep;
  • Take on me, canzone degli A-Ha che ha conquistato tutte le generazioni;
  • People from Ibiza, indimenticata hit di Sandy Marton;
  • Walk like an egyptian, canzone anni 80 dei Bangles ricca di sfumature esotiche;
  • Self control, bandiera italiana del grande Raf;
  • All night long, canzone di Lionel Richie perfetta per celebrare la notte più lunga dell’anno;
  • I wanna dance with somebody, hit di Whitney Houston immancabile tra le canzoni per feste da ballare;
  • Relax, hit del gruppo inglese Frankie Goes to Hollywood.

Canzoni per capodanno classiche



Se stai cercando un po’ di musica per Capodanno tra le hit intramontabili, le possibilità sono moltissime.

Ci sono, infatti, delle playlist di canzoni Capodanno che non possono mai mancare in nessun party di fine anno che si rispetti, perché rappresentano in pieno il clima festoso e spensierato.

Volendo fare una playlist di canzoni per capodanno classiche, ti consigliamo di scegliere:

  • Disco samba megamix: avanti, chi non ha mai cantato ad un veglione di Capodanno “Brigitte Bardot, Bardot”, la canzone più in voga per il classico trenino;
  • Maracaibo, una tra le canzoni per brindisi di Capodanno più famose e divertenti da ballare;
  • Carnaval de Paris, simbolo della musica da ballare mentre si aspetta l’arrivo del nuovo anno;
  • Disco inferno, per non lasciare mai la pista da ballo e per scatenarsi nell’ormai immancabile trenino di Capodanno;
  • Cacao Meravigliao, hit dal gusto brasiliano che conquista proprio tutti.

Musica da ballare



Se per te il veglione di fine anno è sinonimo di ballo selvaggio in pista, la musica di Capodanno 2018 che sceglierai avrà un sapore molto dance.

Anche quest’anno cantanti italiani e internazionali hanno sfornato tante hit ispirate a queste festività: sicuramente troverai quelle più adatte alla tua festa di Capodanno da condividere con amici o parenti.

Se la musica da discoteca è la tua passione, ecco qualche genere da inserire assolutamente nella tua playlist di Capodanno:

  1. Electro-House, genere molto in voga nei locali di tutto il mondo, caratterizzato da una forte energia. Tra gli esponenti di questa musica, Avicii, Hardwell, David Guetta;
  2. Techno-Minimal, perfetta da ascoltare nei locali a Roma con un’ottima acustica;
  3. Deep House, con un ritmo più lento e decisamente melodico rispetto all’house tradizionale.

Consigli per scegliere la festa di Capodanno più adatta a te


Ora che abbiamo visto la musica per Capodanno perfetta per accompagnare i tuoi festeggiamenti, ecco qualche consiglio extra su come scegliere le feste per Capodanno Roma più adatte alle tue esigenze.

Sono moltissimi i locali a Roma che organizzano veglioni e feste per Capodanno grandiose: tra ristoranti e discoteche, la scelta è molto vasta e ce n’è per tutti i gusti.

Se, ad esempio, ami il gusto retrò della musica anni 80, opta per una location in cui suoneranno questo genere musicale, molto in voga nei veglioni di Capodanno e adatta a far scatenare tutti in pista.

Stessa cosa vale per gli amanti della musica anni 90, sia italiana che straniera, scelta da moltissimi locali per accompagnare il brindisi all’anno nuovo.

Per scegliere la location perfetta in cui trascorrere il tuo Capodanno a Roma, tieni conto di questi tre punti:

  • La compagnia: se trascorrerai il Capodanno con la tua metà, un locale più intimo dalle sfumature romantiche (e magari con vista) farà sicuramente al caso tuo. Se festeggerai con gli amici, una discoteca o un locale particolare sono le opzioni migliori. Per il Capodanno in famiglia, oltre ad un ristorante, puoi organizzare una festa a casa;
  • Il budget: se non hai molti soldi da spendere niente paura, perché a Roma ci sono locali e feste adatti a tutte le tasche;
  • Le tue passioni: scegli l’ambiente che più rispecchia ciò che ti piace. Ci sono posti carichi di atmosfere danzanti e contesti più eleganti e romantici capaci di rendere più suggestivo il tuo Capodanno romano.

Non dimenticare che a mezzanotte tutta la città festeggia: il brindisi di Capodanno tra le vie di Roma è un rito ormai caratteristico.

Dopo aver ballato la tua musica di Capodanno 2018 preferita, in alto i calici: è ora di scambiarsi gli auguri e di pensare ai buoni propositi!

Ti potrebbe interessare anche: