Come insegnare al cane a fare i bisogni sulla traversina

bisogni del cane sulla traversa come educarli

Abituare il proprio cane a fase i bisognini sulla traversa? Ecco alcuni consigli utili ed efficaci

Chi adotta un cane, generalmente, si trova davanti ad un cucciolo tra i due ed i cinque mesi. Nella fase delle prime vaccinazioni è sconsigliato che l’animale stia a contatto con altri, ciò perché non ha ancora sviluppato tutte le difese immunitarie ed è facilmente soggetto a pericolose malattie batteriche o virali. Il modo migliore per evitare tutto ciò è convivere con il piccolo ma, ciò significa anche dover raccogliere i suoi bisogni e munirsi di pannetti assorbenti.

Purtroppo non tutti i cuccioli capiscono subito la funzionalità di questo oggetto, o meglio, molte persone non sanno come far capire loro qual è l’uso che dovrebbero farne. In questa guida spiegheremo quali sono i metodi più efficaci per insegnare al cane a fare i bisogni sulla traversina senza sgridarlo continuamente.

Il primo passo da compiere è quello di scegliere il posto giusto dove posizionare la traversa. Molti proprietari tendono a sistemarla vicino la cuccia del cane, senza pensare che lui non farà mai i bisogni vicino a dove mangia o dorme. Quindi, è importante capire dove il cane tende a sporcare solitamente e posizionarvi il panno. Se il cucciolo inizia a fare i bisogni sulle traversine sparse per la casa è necessario premiarlo con coccole e snack.

Non sempre però gli animali riescono a sporcare solo ed esclusivamente il pannetto, questo perchè percepiscono altri odori esterni oppure non sono capaci di trattenersi se si trovano nella stanza sbagliata. Se ciò dovesse accadere non bisogna sgridarlo o punirlo perché questa reazione potrebbe innescare in lui traumi non indifferenti. Sarà necessario un “no” diretto per aiutarlo a comprendere che ciò che hanno fatto è sbagliato

Quando il cane avrà capito bene dove dover fare i bisogni allora si dovrà spostare il pannetto sporco verso l’esterno della casa, in questa maniera l’animale riconoscerà il suo odore e sarà stimolato anche a fare i bisogni all’aperto.

Nel abituare il cane a fare i bisogni sulla traversa ma, anche successivamente, si consiglia sempre di verificare il suo stato di salute e contattare il veterinario nel caso notaste strani atteggiamenti da parte sua. Ad esempio: l’insistente strofinamento del sedere sul terreno potrebbe voler dire che l’animale soffre di un’infiammazione delle ghiandole perianali, patologia abbastanza comune nei cani e che può essere risolta con rimedi naturali, se riconosciuta e curata in tempo.

Ti potrebbe interessare anche: