Cosa mettere in valigia per Lisbona

Lisbona cosa mettere nel bagaglio a mano

Viaggio a Lisbona: le 10 cose che nel bagaglio non possono assolutamente mancare

Prima o poi arriva per tutti il momento in cui si decide do staccare la spina e concedersi una pausa dalla solito routine quotidiana. Magari l’occasione giusta per scappare in una delle capitali europee vitali ed allegre come Lisbona, in Portogallo. Ecco, a decisione presa, la prima domanda sarà cosa mettere in valigia per il viaggio?

Per organizzare il bagaglio è essenziale, innanzitutto, controllare le condizioni meteo previste per le date prefissate e le temperature in quei giorni. La città di Lisbona si affacci sull’Oceano Atlantico e questo fa si che il clima sia generalmente mite per tutto l’anno. Le giornate, quindi, sono soleggiate nel periodo estivo, con piogge nel resto dell’anno che diventano via via più frequenti spostandosi verso nord.

Ecco quindi che scegliere l’outfit adatto da portare con se diventa fondamentale per essere pronti a godersi la vacanza nel migliore dei modi.

Weekend a Lisbona: Il bagaglio per lui

Vi mai domandati perché è chiamata anche “la città bianca?” Perché si tratta di un vero e proprio punto di luce che spunta sull’Oceano dove il letto del fiume Tago ed i tetti colorati delle case si rincorrono dando vita ad un gioco di colori unico che definisce i confini di una città che è stata fonte di ispirazione per artisti e poeti.

Colori che in estate sono ancora più vivaci e belli, ecco perché nella lista delle cose da mettere in valigia non possono mancare vestiti leggeri, occhiali da sole e cappelli.

Nel bagaglio di un uomo, innanzitutto, vanno messe le polo. Un capo di abbigliamento allegre e colorato adatto a tutte le stagioni ed occasioni. Permettono al tempo stesso di combattere il caldo durante una passeggiata lungo le vie della città o ci si diverte a scattare foto.

Per completare l’outfit del giorno si consiglia di optare per i bermuda che possono essere i classici 5 tasche in denim, chinos o cargo multi-tasca. Ai piedi la scelta ideale sono i mocassini scamosciati in pelle.

Per la sera, invece, alla lista bisogna aggiungere una camicia a maniche corte. Per essere pronti a qualsiasi evenienza, però, non bisogna dimenticarsi un cardigan che può essere appoggiato elegantemente sulle spalle e pronto ad essere indossato all’occorrenza.

Valigia di lei: cosa non può mancare

Veniamo ora alle note dolenti: cosa mettere nella valigia di lei. Due cose che assolutamente non possono mancare in un viaggio a Lisbona sono una camicetta in cotone leggera per le giornate in cui volete sentirvi più fashion e delle comode polo a manica corta per un look più casual.

 

In entrambi i casi potrete affrontare la giornata in maniera comoda e funzionale. Nella parte inferiore, la scelta migliore è per un bermuda in jeans o cotone, in base alle proprie preferenze.

Per la sera, invece, un pantalone 5 tasche colorato da abbinare ad una t-shirt o una camicetta elegante è la scelta migliore per farvi brillare di stile. Esattamente come per la valigia di un uomo, non bisogna dimenticarsi di portare un cardigan per le serate più frizzantine. Un capo di abbigliamento versatile che permette di avere sempre uno stile di classe.

Ai piedi una comoda scarpa de tennis in teta per il giorno ed un sandalo gioiello basso per la sera, saranno sufficienti a completare il vostro look.

Insomma, se cercate una capitale europea dove trascorrere un weekend all’insegna del divertimento, lontana dalla frenesia quotidiana, preparate immediatamente le valigie per Lisbona. Per sapere cosa mettere in valigia avete preso appunti, vero?

 

 

Ti potrebbe interessare anche: