Vestirsi bene ma low cost, consigli utili 

vestirsi-alla-moda-3

Vestirsi bene è questione di stile e gusto e non di portafoglio. Già, proprio così: non è un caso se negli ultimi tempi spopolano i siti per vestirsi low cost che propongono però delle alternative di moda molto graziose che permettono di creare outfit davvero fantastici anche a basso costo. Sempre più donne hanno capito che stile ed eleganza non si misurano certo con l’ampiezza del portafoglio, e che per essere sempre belle e alla moda non serve aprire un mutuo per vestirsi. La selezione low cost online è davvero estremamente ampia e permette a tutte le donne, di ogni età e taglia, di concedersi degli outfit alla moda senza spendere troppo. Lo shopping online e le vendite dell’usato aiutano a gestire al meglio le spese per l’abbigliamento, ma anche a rinfrescare di continuo il guardaroba seguendo le mode e le stagioni nonché il proprio gusto personale. Certo, qualche consiglio può tornare utile per vestirsi bene senza spendere un patrimonio: ecco quindi qualche utile consiglio che vogliamo darvi per aiutarvi a gestire il guardaroba in modo che sia sempre chic, ma anche a basso costo.

Fate shopping online e attenzione ai saldi

Se amate vestirsi bene low cost, ciò non toglie che si possa anche togliersi qualche sfizio una volta ogni tanto. Lo shopping online è sicuramente la soluzione migliore per gli amanti della moda che però facciamo attenzione alle spese, perché i costi sono sempre ridotti rispetto al negozio e ci sono spesso sconti aggiuntivi e coupon. Anche i saldi sono il momento migliore per rispolverare qualche capo magari di marca ma a prezzo basso, per impreziosire il vostro guardaroba.

Capi d’abbigliamento da non farsi scappare: che cosa tenere sempre nell’armadio

Vestirsi low cost non implica necessariamente il fare rifornimento ai negozi ogni primavera. Meglio tenere in guardaroba qualche vestito sempre alla moda e giovanile che si può mixare in modo da creare delle nuove combinazioni. Alcuni capi d’abbigliamento, poi, non possono mai mancare per nessun motivo nel guardaroba di una donna.

Ecco cosa dovete assolutamente tenere nel vostro armadio per essere sempre chic, non importa quali siano le mode del momento.

  • Una giacca blazer, o meglio ancora un completo maschile per il lavoro e non solo. Il completo maschile, blu, grigio o nero, è sempre d’obbligo perché può essere facilmente mixato e scambiato con altri modelli. Si può portare intero con un décolleté per una mise davvero elegante e professionale, ma può essere anche facilmente sdrammatizzato: così un blazer maschile si sposa benissimo con un jeans e un tacco, ma anche una scarpa da ginnastica. I pantaloni eleganti stanno bene con tacco e camicia, e possono essere anche provati con una giacca più sportiva, ad esempio come questi bellissimi pantaloni firmati Giorgia & Johns.
  • Puntate sempre su un abbinamento di colori vincente, tenendo conto anche della carnagione. Inoltre se sapete che quest’anno andrà di moda un certo colore o una specifica nuance, basta una sciarpa, un foulard o una camicia per richiamarsi alla moda dell’anno, senza bisogno di rifare tutto il guardaroba.
  • Amate il vintage? Siete doppiamente fortunate, perché il vintage va di moda e perché oggi si possono trovare numerosi negozi dell’usato che propongono dei prodotti vintage e capi d’abbigliamento d’epoca che sono spesso in buonissime condizioni, e a prezzi davvero eccellenti.
  • Gli accessori non possono mai mancare per completare un outfit e anche per trasformarlo in modo radicale. Quindi puntate su borse e scarpe di qualità, meglio averne non troppe paia ma di buone qualità per cercare di rinfrescare e di mixare e avere sempre un outfit alla moda… pure se low cost.

Ti potrebbe interessare anche: