Conto deposito ad alto rendimento Deutsche Bank

deutsche bank conto deposito

I conti deposito sono, oggi, un argomento molto discusso. Oggi analizzeremo pro e contro del prodotto offerto da Deutsche Bank, il più importante istituto di credito tedesco. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire come funzionano questi strumenti di risparmio.

Se si vuole effettuare un investimento in tutta tranquillità, è necessario accontentarsi di un rendimento molto basso. Si tratta del prezzo da pagare se non si vogliono correre rischi legati al mercato azionario o ad investimenti dal potenziale molto alto.

Solitamente, gli investimenti con protezione del capitale investito sono i depositi di risparmio ed i conti deposito. Ma è possibile anche comprare titoli di Stato, con la protezione offerta della BCE, che permette di dormire sogni tranquilli, almeno per ora.

Purtroppo, la protezione ha un costo, che in questo caso è il rendimento molto basso di questi strumenti finanziari. In particolare, i conti deposito, in questo momento, offrono dei tassi creditore veramente molto bassi. Gli istituti di credito infatti, non hanno alcun vantaggio a corrispondere tassi di interesse sulle somme versate molto alti, in quanto possono rifornirsi praticamente a costo zero presso la Banca Centrale Europea.

Se continuano ad offrire questi prodotti è perché, in questo modo, possono acquisire nuovi clienti, ai quali offrire tutta una serie di strumenti proposti dalla banca, sicuramente ben più remunerativi dei cinti deposito. Si tratta di un modo come un altro per fare pubblicità e per trovare nuovi clienti.

Comunque, il rendimento sui depositi c’è, è basso, ma è un modo sicuro e protetto per ottenere un qualche rendimento sui propri risparmi.

CONTO DEPOSITO DEUTSCHE BANK

Deutsche Bank, il gruppo tedesco tra i più grandi in Europa, attivo in Italia fin dal 1977, con numerose filiali ed agenzie sparse su tutto il territorio nazionale, offre il conto deposito Easy. Si tratta di un conto deposito a risparmio, richiedibile da tutti i titolari db contocarta.

Non è possibile richiederlo se già titolari di un conto corrente presso Deutsche Bank, ma solo se titolari di un rapporto db contocarta, con l’esclusività di un solo intestatario del conto deposito.

Con le informazioni che abbiamo reperito su www.ilmigliorcontodeposito.com scopriamo che possibile aprirlo scaricando tutta la documentazione necessaria, ed o presentarla direttamente in filiale, o inviandola per posta ordinaria. Si possono depositare fino a 50.000€, completamente garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Il rendimento offerto è dello 0,25% lordo annuo, con una ritenuta d’acconto sugli interessi del 26% come da legge. Non ci sono spese né per l’apertura del conto, né per la sua gestione. Gli interessi vengono calcolati giornalmente, e sono accreditati ogni tre mesi.

Si tratta di un deposito non vincolato, ma disponibile a tempo indeterminato, ed è possibile cessare il rapporto in qualsiasi momento. Si possono effettuare prelievi dal proprio conto deposito, esclusivamente attraverso giroconto sul proprio db contocarta.

CONCLUSIONI

Il conto deposito a risparmio di Deutsche Bank, è un conto deposito libero, particolarmente adatto a chi movimenta spesso i propri risparmi e non desidera un vincolo di deposito fisso. Gli interessi corrisposti non sono molto alti, intorno allo 0,19% netto, ma vengono calcolati su base giornaliera ed accreditati ogni tre mesi.

I costi di gestione sono bassissimi ed inoltre, la grande flessibilità di questo conto permette di ottenere un piccolo rendimento, con la tranquillità di poter chiudere il rapporto in qualsiasi momento. Inoltre, è possibile effettuare tutte le operazioni di bonifico e di prelievo completamente online, tramite il proprio db contocarta.

Ti potrebbe interessare anche: