Abiti da sposa, vademecum per future spose

alessandro couture

Ogni sposa dovrebbe avere un vademecum da seguire per il giorno delle proprie nozze, una serie di accorgimenti da rispettare affinchè quel giorno sia impeccabile sotto tutti i punti di vista. La ricerca dell’abito, per esempio, richiede un’accurata e attenta scelta non solo relativa ai materiali ma anche colori, tessuti e modelli. Gli abiti da sposa, inoltre, devono essere cercati con un certo anticipo, solitamente è richiesto qualche mese prima, in media 6 mesi prima della data delle nozze.
La scelta dell’abito da utilizzare deve rispettare anche delle fasce di prezzo in base al vostro budget disponibile, per questo è buona abitudine ricercare informazioni e visionari i modelli che più rispecchiano i propri gusti, un modo alternativo di cercare modelli di abiti da sposa è per esempio attraverso l’utilizzo dei social network, Pinterest è un mezzo molto utilizzato sia dagli stilisti che postano online le proprie collezioni sia dalle spose che hanno già trovato ed indossato il proprio abito, una galleria di immagini che vi coinvolgerà. Un altro strumento molto utile è la consultazione di blog tematici e di settore in cui poter vedere non solo le collezioni ma anche i vari abbinamenti di ispirazione glamour ed eventuali consigli fai da te. Per quanto riguarda le fasce di prezzo, se il vostro budget è di medio-basso livello allora potete sempre consultare i vari shop online di abiti, non specifici di abiti da sposa ma più generali, con prezzi stracciati nonché molto abbordabili, qualora il vostro budget sia medio-alto allora potrete puntate a brand con collezioni sposa specifiche.

Abiti da sposa d’atelier su misura o fast fashion?

In un epoca in cui correre è l’imperativo siete donne che amano le scelte ponderate e tranquille o cercate la praticità senza soffermarvi troppo sulle scelte? Ovviamente quando la scelta non implica l’acquisto di una camicetta per l’ufficio ma di un vero e proprio abito da sposa allora le cose cambiano e anche le decisioni sono di gran lunga più importanti e vincolanti. L’abito d’atelier realizzato su misura conserva delle caratteristiche uniche che solitamente l’abito preconfezionato non presenta. Gli abiti da sposa sartoriali vengono cuciti a mano da sarte che si occuperanno di prendere le misure personali di ogni sposa in modo da customizzare l’abito in base alle esigenze e richieste fatte nel corso delle varie prove. L’abito da sposa fast fashion, di contro, non si adatta alle perfette esigenze di ogni sposa, è già realizzato e viene acquistato così come confezionato, certamente con un prezzo notevolmente più economico se non addirittura low cost. Se il vostro obiettivo è spendere cifre contenute per l’abito per avere più budget a disposizione per la cerimonia, i fiori, le bomboniere o il ristorante allora quest’ultima proposta potrebbe essere proprio la scelta vincente. Se preferite un abito che nonostante il costo sia perfetto per un’occasione unica come il giorno più bello della vostra vita allora è da preferire la soluzione più costosa ma anche più soddisfacente per le vostre particolari esigenze.

Ti potrebbe interessare anche: